Cadette: l'astista Nnachi a 3,70

12 Giugno 2019

A Torino la giovane piemontese supera la misura della migliore prestazione italiana under 16 all’aperto


 

A Torino, in un meeting regionale dedicato al salto con l’asta, in evidenza la cadetta Great Nnachi. La giovane atleta del Cus Torino, classe 2004, ha superato la quota di 3,70 aggiudicandosi la gara a pari merito con Bianca Falcone (Cus Pro Patria Milano). Un risultato che vale la migliore prestazione italiana under 16 all’aperto, a seguito della norma deliberata dall’ultimo Consiglio Federale dello scorso 24 maggio, in base alla quale gli atleti stranieri cadetti e allievi possono concorrere all’ottenimento delle migliori prestazioni italiane di categoria, ove siano tesserati per una società affiliata, siano residenti in Italia e nel nostro Paese frequentino gli istituti scolastici. La misura della 14enne piemontese migliora quindi il 3,65 di Francesca Semeraro nel 2012. Il primato personale di Great Nnachi è invece di 3,80 ottenuto il 23 maggio a Vigevano che però, realizzato prima della delibera, non è riconosciuto come migliore prestazione italiana di categoria.

(ha collaborato Myriam Scamangas/FIDAL Piemonte)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: