Solido Infantino: 20.46+10.32 in Svizzera

07 Luglio 2019

Lo sprinter italo-britannico avvicina i suoi primati nel meeting di Bulle, a cinque centesimi dal personale nei 200 e a sei da quello sui 100 metri


 

Tre gare per Antonio Infantino sulla pista svizzera di Bulle. Lo sprinter si conferma sui propri livelli stagionali vincendo nei 200 metri in 20.46 con vento contrario (-0.5) che è il suo secondo tempo in carriera, a cinque centesimi dal 20.41 con cui il 22 maggio ha sfiorato lo standard per i Mondiali di Doha (20.40). Nel Meeting de la Gruyère, il 28enne dell’Athletic Club 96 Alperia ha battuto nettamente il francese bronzo olimpico Christophe Lemaitre, secondo in 20.96 al rientro da una serie di infortuni. In precedenza però il transalpino si era aggiudicato entrambe le sfide sui 100 metri: nella batteria 10.27 davanti al 10.38 (+0.5) di Infantino, che nel mese di aprile sulla distanza più breve si è portato a 10.26. Confermato l’ordine d’arrivo in finale, con Lemaitre a ripetere lo stesso crono mentre il velocista italo-britannico ha corso in 10.32 (+0.4), anche in questo caso seconda prestazione personale di sempre con vento regolare.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 INFANTINO ANTONIO BALDASSARE